Emozioni ed Eiaculazione Precoce: Scopri come sono Connesse

Scroll this

Nell’articolo di oggi parliamo di emozioni ed eiaculazione precoce.

In particolare cercheremo di capire se e quando potrebbe essere necessario un intervento di tipo psicologico e quando invece puoi fare da solo.

E soprattutto perchè, la mia personale opinione, è che, seppure senza nulla voler togliere agli psicologi, l’intervento di carattere psicologico sarebbe da cercarsi solo in seconda battuta.

Scopala Tutto il Tempo che Vuoi!
Da Oggi Puoi Decidere TU Quando Venire!​​​​

Scarica ORA il Mio Report Gratuito e Impara le mie Tecniche Segrete!

Prima di iniziare però lascia che ti faccia un regalo. Ho preparato infatti per te e per i mie lettori un regalo.

Si tratta di un Report Gratuito dove spiego come muovere i primi passi all’interno di un metodo pratico e basato su esercizi per durare di più a letto.

Clicca Subito qui e Scarica il Report Gratuito per durare quanto vuoi tu

Prima di entrare nel vivo però tu potresti avere una domanda legittima e cioè…

“Hey aspetta un attimo e tu chi saresti per venirmi ad insegnare come durare di più a letto e per sconsigliare uno psicologo”

Fammi fare un’ulteriore premessa e disclaimer

Io NON sconsiglio lo psicologo assolutamente a nessuno.

Anzi, sprono chiunque senta il bisogno di andarci a farlo immediatamente o quanto realisticamente prima possibile

Quello che dico però è diverso.

Di solito chi mi cerca non ha alcun interesse nell’interagire con uno psicologo e di solito questo accade per due motivi

  • Non ne ha interesse
  • Ed il processo per lui è troppo lungo a costoso

E, riguardo al secondo punto, fra poco ti mostrerò come gli stessi piscologi affermino che trattare l’alessitimia è un qualcosa di difficoltoso (per ora non preoccuparti di cosa sia, ne parliamo dopo).

Ad ogni buon conto se tu fai parte di queste due catogorie (come il 99% di chi mi cerca) sei alla ricerca di soluzioni più veloci, efficienti in termini di costo e pratiche.

Ancora, non voglio togliere nulla agli piscologi ma, semplicemente, proporti una visione alternativa e darti opzioni, poi sarai tu a fare le tue considerazioni.

Tornando per un attimo a me, invece…

Sono Gio di Lorenzo e gestisco il sito su cui ti trovi in questo momento, grazie al quale aiuto moltissimi uomini con i loro problemi di durata.

Inoltre gestisco dio del sesso, il più grande sito di educazione sessuale in Italia ed il suo canale Yotube.

Ed in più sono un insegnante di seduzione.

Ti dico questo in quanto ci tengo a specificare che sono un insegnate, ed una persona reale i cui insegnamenti derivano dal mondo reale e non un internet marketer, come di solito trovi su “questi siti”.

Ok… ora vediamo cosa dicono gli psicologi riguardo alle emozioni come causa dell’eiacualzione precoce e poi ti dirò quello che è il mio pensiero.

Gli psicologi ci mostrano una correlazione fra eiaculazione precoce ed alessitimia

Per prima cosa dobbiamo capire cosa l’alessitimia sia in quanto, se tu sei come la maggior parte delle persone, probabilmente non ne conoscevi l’esistenza fino ad ora.

Per approfondire ti consiglio di leggere questo articolo su MediciItalia cliccando qui.

In soldoni, a fronte di quello che è lo storico del paziente, questo si relazionerebbe alla donna con dell’aggressività repressa.

E quindi eiaculare precocemente negandole il piacere rappresenterebbe una punizione.

Ora, da un punto di vista teorico ci sta tutto.

Quando entriamo nel pratico però, dal mio punto di vista abbiamo un pò di problemini.

Primo. Come puoi leggere tu stesso in questo articolo di Formazione Continua in Psicologia trattare questi pazienti è difficoltoso (puoi approfondire qui).

Secondo. In realtà saltare subito, alla conclusione che la tua eiaculazione precoce sia causata dalla allessitimia mi sembra un pò prematuro (scusa il gioco di parole) in quanto moltissimi uomini che soffrono di questo problema non lo saranno.

Terzo. Ci sono studi (come puoi vedere in questo articolo cliccando qui) che mostrano come ci sono anche altre pratiche…

Una fra questa è la mindfulness che infatti (fra le molte altre cose) suggerisco nel mio corso che, attraverso studi, hanno mostrato benefici.

Insomma, come vedi ci sono effettivamente dei buoni argomenti a favore della mia tesi.

MA…

Se tu invece, vuoi affrontare la questione con uno psicologo, così come ci spiega Albanesi.it nell’articolo che puoi leggere qui, l’iter è quello di sottoporti ad un test chiamato TAS-20.

La buona notizia, se tu vuoi comunque fare questo test per fugare ogni dubbio, è che il test sembra essere affidabile, come ci mostra lo studio che puoi leggere qui (in inglese).

Ora, se tu vuoi seguire questo iter, ti sprono assolutamente a farlo.

La verità dei fatti però che molte delle persone che mi cercano:

  • Cercano qualcosa di più pratico e veloce
  • Non sono interessate a sottoporsi a tests se non come ultima ratio
  • Ne tantomeno ad iniziare un lungo e difficile percorso terapeutico

Se tu sei fra queste persone il mio consiglio è di fare il primo passo Cliccando Subito qui e Scaricando il Report Gratuito per durare quanto vuoi tu

Qualora questo non funzionasse per te sei sempre in tempo a svolegere l’iter che ti ho appena descritto.

Ma, se tu invece vuoi seguirlo, dovrai partire dal TAS-20.

Ma non solo… qui non sta a me giudicare ma, sempre di solito, chi mi cerca, sente di star benissimo così come sta (a torto o a ragione) e il suo unico scopo è quello di durare di più a letto e non di entrare in un percorso di tipo psicologico.

Se tu fai parte di questo gruppo di nuovo, il primo passo, consiste nello scaricare il mio Report Gratuito

In ogni caso, e qui lascia che ti dica la mia basata sulla mia esperienza maturata negli scambi di emails con i miei clienti….

La maggior parte degli uomini che si rivolgono a me non avranno questo disturbo ma, per molti di essi….

Le emozioni saranno UNA causa di eiaculazione precoce

La question qui è davvero estremamente semplice.

Molti uomini che soffrono di eiaculazione precoce hanno un problema che, se ci pensiamo in modo un pò più ampio, non riguarda solo il loro minutaggio….

Ma ha un impatto molto pratico su tutta quella che è l’area delle loro relazioni con l’altro sesso ed il “sentirsi uomo”

Da insegnante di seduzione posso dirti senz’altro che, nella mia esperienza, questo spesso causa problemi non solo nell’area delle relazioni con le donne ma anche nelle altre aree della vita in generale.

Non stiamo ovviamente parlando di una legge universale ma di qualcosa di statisticamente valido.

Ed, in ogni caso, il “solo” avere problemi nel relazionarsi con l’altro sesso è qualcosa di molto destabilizzante per un uomo.

Quindi è semplice per chi vive situazioni di questo tipo entrare in una spirale di emozioni negative.

Queste emozioni negative causano stress.

Lo stress tende ad alterare la chimica del cervello e con essa ormoni come Cortisolo, serotonina, norepinefrina, adrenalina.

E uno sbilanciamento ormonale stimola i nervi del sistema simpatico che hanno un effeto nefasto se stai cercando di durare di più.

Per questo, fra le tecniche che insegno, ci sono sia tecniche che attaccano il problema dall’angolo mentale.

E sia tecniche che attaccano il problema dall’angolo respiratorio per farti attivare maggiormente il sistema parasimpatico che “è nostro amico” per durare di più.

Questi sono solo alcuni degli aspetti su cui dobbiamo lavorare se vogliamo massimizzare le nostre performance di durata.

Se tu li vuoi conoscere tutti ho creato un articolo che puoi consultare qui.

Francamente però, per quanto informarsi sia un qualcosa di gran valore, ed è proprio per questo che ho creato questo sito, per la maggior parte degli uomini risolvere il problema dell’eiaculazione precoce è un qualcosa di estremamente pratico e non teorico.

Quindi il mio consiglio per te è quello di fare ora il primo step pratico e Cliccare Subito qui e Scaricare il Report Gratuito per durare quanto vuoi tu

Bene. Per oggi è tutto.

A presto,

Gio

Tags:

Vuoi Durare di Più a Letto?

x